Madeinmedi, gli ospiti dell’ottava edizione

Madeinmedi, gli ospiti dell’ottava edizione

Taormina 14 maggio 2014 – Una “design & fashion week” dedicata alla creatività del Mediterraneo. Cosi è definito dagli organizzatori il Madeinmedi,  appuntamento in programma a Taormina dal 2 all’8 giugno. Un evento che vuole fare da trait-d’union tra la formazione e i professionisti del settore moda. Grandi protagonisti, infatti, saranno i ragazzi dell’Accademia Euromediterrana di Catania che avranno l’opportunità di fare conoscere la loro creatività a nomi illustri del fashion system. Le collezioni degli allievi del quarto anno di “Fashion Design” sfileranno giorno 6 giugno alle ore 21.00 in una location d’eccezione: il Teatro Greco di Taormina.
A calcare la prestigiosa passerella sarà la creatività di Erika Alì, Sara Anastasi, Ilaria Blanda, Mariangela Castronovo, Annalisa Coco, Luna Cuffari, Giulia Ferrara, Noemi Licciardello, Cristina Nicotra, Stefania Parisi, Francesca Passanisi, Valentina Plumari, Oriana Rinaldi, Valeria Rosso, Silvia Vitali e il fashion film di Carlotta Cosentino. A visionare i loro lavori un parterre di esperti: il fondatore di White Milano, Max Bizzi; Mirko Rizzi per Marsèlleria Permanent Exhibition, Marsèll, Eurasia srl; Laura Bernasconi, fashion consultant per varie aziende del settore moda; Antonio Cappelli per Spazio Calabiana; Alessandro Baldi per Les Copains Uomo, Henry Cotton’s, Monocrom k e Nikolas & Mark; Michela Bordoni per Giambattista Valli.
 “Quest’anno – dichiara Marco Aloisi, producer dell’evento  – grazie alla collaborazione con Alessandro Maria Polito che ha gestito le relazioni esterne del Madeinmedi, grandi professionisti saranno presenti a Taormina. L’obiettivo principale è, infatti, quello di mettere gli allievi dell’Accademia Euromediterranea che hanno concluso il loro percorso di studi, nelle condizioni di essere selezionati da giurati di altissimo livello, talent scout, editori di riviste e direttori creativi di maison di moda, nonché il famoso salone White di Milano. Il passo successivo sarà quello di continuare la loro formazione con uno stage presso le note aziende di moda partecipanti”.
Qui il programma del Madeinmedi: http://www.madeinmedi.org/it/programma
Qui, le schede dei designer che parteciperanno: http://www.madeinmedi.org/it/designer-2014

Lascia un commento


Translate »