Avvistato a 250 miglia a Sud Est della Sicilia un barcone con 300 persone a bordo, poi soccorse dal dispositivo “Mare Nostrum”

 

Il barcone avvistato
 

23/06/2014 – Lunedì 23 giugno, un equipaggio dell’88° Gruppo Volo del 41° Stormo Antisom di Sigonella, a bordo di un velivolo BR-1150 Atlantic, ha effettuato attività di ricerca in una vasta zona di mare nell’ambito dell’Operazione Mare Nostrum, a circa 250 miglia a sud est della Sicilia. 

Durante il pattugliamento è stata individuata un’imbarcazione con a bordo numerose persone che procedeva lentamente verso le coste italiane.

 

Il velivolo dell’Aeronautica Militare ha sorvolato la zona allo scopo di segnalare imminenti situazioni di pericolo, riportando immediatamente l’informazione alla centrale operativa del dispositivo umanitario “Mare Nostrum”, che disponeva prontamente le operazioni di soccorso.

 

Lascia un commento


Translate »