La Germania vince il quarto titolo  mondiale 

La Germania vince il quarto titolo  mondiale 

 Di Antonio Galizia

É  della Germania il mondiale brasiliano ,la squadra tedesca si aggiudica la competizione  battendo un agguerrita  argentina nel secondo tempo supplementare al 113 grazie ad una magia di gotze subentrato dalla panchina, è il quarto mondiale per la compagine tedesca che  torna a vincere il titolo dopo italia90. Agli argentini che partivano  favoriti non è  bastata una prova di carattere per battere i  tedeschi , come al solito nelle  partite di vitale importanza messi non ha brillato. I media argentini diffondono un video dove il pluri pallone d oro è preso da un attacco di vomito, sarebbe infatti l ottavo caso in stagione. La Germania  si schierava con 4-3-3 Neuer , Lahm , Boateng,Hummels, Howedes ,Kramer,Schweinsteiger,Kroos, Muller,Klose, Ozil. Subentranti ( Gotze(KLose),Schurle(Kreamer ) e Mertesacker (Ozil) , mentre  l argentina si schierava con un  4-2-3-1  Romero,Rojo; Garay, Demichelis, Zabaleta,Biglia ;Mascherano, Perez, Messi, Lavezzi, Higuain subentranti  Aguero (lavezzi)  Gago (Perez ) Palacio (Higuain) .Partita accesa nel primo tempo dove c sono occasioni da ambo le parti , in particolare per l argentina al 21 sul errore di Kross che regala il pallone a Higuain che manda  fuori, al  31 su  combinazione messi Lavezzi Higuain manda in rete  ma  il gol   è annullato giustamente per  fuorigioco .Per i tedeschi due buone occasioni da rete al 37′ con Schurle e al 46′ con il palo di Howedes.  Nella  ripresa  partita aperta con il solito messi che cerca di  sorprendere i tedeschi ma il suo tiro finisce di molto a lato , sono i lanci lunghi l arma in più del argentina che costringe Neuer ad uscire su higuain all limite del area rischiando il rigore , i tedeschi rispondono con un occasione  di Klose. Con il passare dei minuti  i ritmi si abbassano e subentra la paura di  perdere e cosi  si arriva senza grossi sussulti ai  supplementari. Nell’extra time, occasioni anche in questo caso da entrambi e parti , per shurle  (uno dei migliori )  e Palacio che spreca malamente su un errore del solidissimo Hummels, nell secondo  extra time al 113 in prossimità dei  calci di rigore il baby prodigio del calcio tedesco Mario Gotze insacca il gol che lo farà entrare negli almanacchi calcistici, su traversone di Shurle fa un gol spettacolare da posizione defilata  e scrive la parola fine alla partita consegnando ai tedeschi la loro 4 coppa del mondo .C’ è un poco d’ Italia nella finale del maracnà l arbitro infatti è l italiano Rizzoli ,inoltre 7 i calciatori che militano in squadre italiane (Higuain,Campagnaro ,Alvarez,Palacio,Klose,BIglia,Fernandez).Piccolo sospiro di sollievo  anche per i brasiliani che  non devono subire i festeggiamenti dei 100 mila argentini, sarebbe stata  il danno e la beffa per i poveri supporters brasiliani che avevano creduto fortemente nella vittoria del titolo battuti poi sonoramente(7-1) dai futuri vincitori. In fine prima della premiazione piccola “invasione” delle compagne dei calciatori  tedeschi scesi in campo  per festeggiare i loro campioni, e anche sul campo del maracanà prima della premiazione ufficiale Schweinsteiger B.  e Podolski si esibiscono  in un selfie con bacio. Per festeggiare  i vincitori del titolo  il cristo redentore di rio si colora con la bandiera tedesca , la chermes calcistica è finita , possono cominciare i festeggiamenti  per i tedeschi  e per tutti gli altri l attesa dovrà durare fino al prossimo mondiale in Russia, comincia il conto alla rovescia.

Lascia un commento


Translate »