Calcio Catania: dura “lezione” a Zemanlandia

Calcio Catania: dura “lezione” a Zemanlandia

 

di Mario Finocchiaro

 

Catania ko a Cagliari nel terzo turno di Coppa Italia.Un primo tempo straordinario dei sardi condito da due rapide marcature , Sau al quinto minuto e Farias al diciassettesimo affondano un presuntuoso Catania che alla vigilia della gara del Sant’Elia appariva determinato a fare risultato a dispetto della categoria che divide le due formazioni isolane.

Invece i ragazzi di Zeman che non avevano certo brillato in precampionato offrivano nei primi quarantacinque minuti di gara una prova convincente e deliziavano il pubblico presente con giocate di altissimo livello. Il lavoro del maestro boemo comincia ad intravedersi nella rapide ripartenze, nelle accelerazioni improvvise e nella vicinanza tra i reparti.

Di contro un Catania ,che presentava dal primo minuto l’ultimo acquisto Sauro al centro della difesa in coppia con Capuano , stordito dall’inizio veemente dei sardi e che riusciva solo a sprazzi a rendersi pericoloso dalle parti di Cragno. L’occasione per riaprire il match capitava a Castro alla mezzora : l’argentino però non riusciva ad approfittarne .

Nella ripresa almeno inizialmente il ritmo forsennato di zemanlandia calava ma, complice anche l’espulsione di Rinaudo (entrato al posto di Almiron) per doppio giallo, gli etnei non avevano più le forze per rientrare in partita. Il Cagliari così legittimava un successo meritato ed il conseguente passaggio del turno con un paio di clamorose occasioni mancate da Cossu (traversa) e Longo che avrebbero reso ancor più roboante la vittoria sui siciliani.

 

[themify_box style=”green” ]

Tabellino del match:

 

Cagliari (4-3-3): Cragno; Pisano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar; Crisetig (88′ Donsah) , Conti, Ekdal; Farias (55′ Caio Rangel), Sau (80′ Longo), Cossu

 

Catania (4-3-3): Terracciano; Peruzzi, Sauro, Capuano (51′), Monzon; Chrapek, Almiron (37′ Rinaudo), Martinho; Castro, Calaiò, Rosina

 

Marcatori: 5′ Sau (Ca), 18′ Farias (Cag)

Note: Rinaudo (Ct) espulso al 71′

[/themify_box]

 

Lascia un commento


Translate »