Turista derubato ad Acireale. Tratto in arresto pregiudicato per furto aggravato

Turista derubato ad Acireale. Tratto in arresto pregiudicato per furto aggravato

Ieri, personale del Commissariato P.S. di Acireale ha tratto in arresto il pregiudicato acese Alfio Musumeci (cl. 1994) per furto aggravato. In particolare, nel pomeriggio di ieri si presentava negli Uffici del citato Commissariato un cittadino britannico che denunciava l’avvenuto furto di una borsa custodita all’interno di una autovettura nella propria disponibilità. Il cittadino straniero riferiva di aver visto dalla finestra del suo albergo un giovane che con una grossa pietra rompeva il vetro del mezzo impossessandosi della borsa.

All’interno della borsa, oltre denaro contante, vi erano carte di credito e documenti. Il cittadino in questione riferiva, inoltre, che riconosceva il giovane come quello che qualche giorno prima lo aveva accompagnato in hotel e che ricordava chiamarsi Alfio.  Le indagini permettevano di identificare detto “Alfio” in Alfio Musumeci, pregiudicato per reati specifici.

Immediatamente attivate le ricerche, lo stesso veniva rintracciato nei pressi di Stazzo. Contemporaneamente si riusciva a rintracciare e recuperare la borsa

Lascia un commento


Translate »