Ci Tolgono il Sangue: Meglio Donarlo”, SAP, SAPPe, SAPAF e CONAPO in sciopero per dire basta ad una situazione inaccettabile

Ci Tolgono il Sangue: Meglio Donarlo”, SAP, SAPPe, SAPAF e CONAPO in sciopero per dire basta ad una situazione inaccettabile

“Ci Tolgono il Sangue: Meglio Donarlo”, è con questo slogan che i sindacati autonomi del comparto sicurezza e soccorso pubblico SAP, SAPPe, SAPAF e CONAPO, riuniti nella Consulta Sicurezza (il maggior organismo di categoria per numero di iscritti), oggi hanno scioperato “Per dare un segnale forte al Governo e dire basta al blocco del tetto stipendiale e mancati rinnovi contrattuali; per dimostrare che gli operatori delle Forze dell’Ordine, i Vigili del Fuoco e le loro famiglie sono allo stremo e le condizioni di servizio attuali non sono più accettabili”.


Le Forze di Polizia ormai da tempo denunciano la drammatica situazione retributiva, logistica e organica del personale in divisa e con lo sciopero di oggi hanno voluto dare un forte segnale a tutto il Paese e dare un’ulteriore dimostrazione che le Forze di Polizia non si fermeranno fino a quando il Governo non darà delle risposte serie per risolvere una situazione diventata insostenibile.  “Noi Siamo dalla parte dei cittadini… ma lo Stato è dalla nostra parte?”

 

Lascia un commento


Translate »