Finito l’incubo per la donna. Marito violento in carcere

Finito l’incubo per la donna. Marito violento in carcere

 

 I Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante hanno arrestato, in flagranza, un 43enne, di Catania, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

La donna, sua coetanea, sfinita per gli anni di vessazioni patite, ieri pomeriggio, dopo l’ennesima violenza subita, che poco prima l’aveva costretta a ricorrere alla cure del pronto soccorso dell’Ospedale Vittorio Emanuele (prognosi di 10 gg.), si è presentata ai Carabinieri per denunciare tutto e porre fine al martirio. I  militari, conseguiti gli elementi probatori, hanno immediatamente rintracciato l’uomo sottoponendolo in stato di arresto.

L’arrestato, di concerto con l’Autorità Giudiziaria, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Lascia un commento


Translate »