Mercatino Abusivo smantellato a Catania

Mercatino Abusivo smantellato a Catania

[themify_box style=”blue” ]

Abusivismo: smantellato piccolo mercato delle pulci vicino Cimitero

Multe per mille euro e sequestro di tutta la merce, tra cui banchi frigo, televisori, mobili e divani. L’assessore Consoli, “L’obiettivo è riconquistare al vivere civile zone sempre più ampie della città”

[/themify_box]

 

Aveva allestito un piccolomercato delle pulci abusivo in un’area sulla via Aquicella, nei pressi del Cimitero, che è stata completamente sgomberata.

L’operazione è stata condottadai sei ispettori della Polizia commerciale che hanno agito su direttiva del vice comandante del Corpo, il colonnello Stefano Sorbino.

L’uomo dovrà pagare multe peroltre mille euro e gli è stata sequestrata tutta la merce. Ci si occuperà adesso di stabilire se vi sia anche materiale rubato.

Tra gli oggetti in vendita nel mercatino abusivo c’erano banchi frigo, televisori, mobili, divani, lampadari , moto, bicilette, attrezzi da lavoro, soprammobili, vasellame, terraglie, giocattoli e oggettistica varia. Per rimuovere tutto il materiale è stato necessariol’intervento dell’autogru della Polizia Municipale e di mezzi e personale della Multiservizi.

mercatino abusivo“Il sequestro  – ha sottolineato l’assessore alla Polizia urbana Marco Consoli – si inquadra in una più vasta operazione che tende a riconquistare al vivere civile zone sempre più ampie della città. Nonostante l’esiguità di uomini e mezzi, e grazie anche alle segnalazioni dei cittadini e alla loro collaborazione, la nostra Amministrazione continua a portare avanti una politica che punta al recupero della legalità seguendo le indicazioni del sindaco Enzo Bianco”.

“In particolare – ha aggiuntoConsoli -, come annunciato proprio dal Sindaco, come Polizia Municipale siamo in procinto di varare misure permanenti per far crescere la sicurezza all’interno del Cimitero anche in concomitanza con la ricorrenza della commemorazione dei defunti.

Lascia un commento


Translate »