Calcio Catania, vincere per risalire

Calcio Catania, vincere per risalire

Di Mario Finocchiaro

Catania e Latina si affronteranno in posticipo oggi alle 18.00 allo stadio Massimino per dare una svolta alla loro finora deludente stagione. I pontini arrivano in Sicilia forti di un rendimento esterno che, a dispetto della deficitaria classifica puo’ considerarsi positivo avendo perso appena due gare nelle sette trasferte disputate. Di contro il Catania fara’ di tutto per confermare la striscia positiva interna che lo vede vincente nelle ultime quattro partite disputate tra le mura amiche

 

Solita emergenza per Sannino che stavolta fara’ a meno di Spolli e Peruzzi ma recuperera’ Rolin in difesa. Preoccupa meno il centrocampo orfano solo di Castro che gia’ dalla prossima settimana potra’ rendersi disponibile dopo il lungo stop.

Tornera’ infine Calaio’ per guidare un attacco che ha ritrovato anche i gol di Sebastian Leto croce e delizia dei tifosi rossazzurri ma assai apprezzato dal tecnico di Ottaviano che quasi sicuramente lo riproporra’ in coppia con lo stesso Calaio’ in un ipotizzabile 4-4-2

 

[themify_box style=”red” ]

Questa la lista completa dei 22 convocati

Portieri –
1 Frison, 22 Terracciano., 12 Ficara,

Difensori –
24 Capuano, 18 Monzon, 28 Parisi, 33 Ramos, 5 Rolin, 15 Sauro.

Centrocampisti –
4 Almiron, 16 Calello, 20 Chrapek, 8 Escalante, 13 Garufi, 27 Jankovic, 39 Odjer, 21 Rinaudo.

 

Attaccanti –
9 Calaiò, 17 Çani, 11 Leto, 7 Marcelinho, 10 Rosina

 

[/themify_box]

Sannino dicevamo, si affidera’ al collaudato 4-4-2 (o 4-3-1-2 in fase di possesso palla)  con Frison in porta, linea di difesa che potrebbe vedere Sauro a destra (meno probablie l’inserimento del giovane Parisi col conseguente spostamento al centro dell’ex Basilea),  con Capuano e Rolin centrali e Monzon a sinistra, centrocampo con Escalante Almiron Rinaudo e Rosina libero di giostrare fra le linee , Leto e Calaio’ tenteranno di scardinare la munita difesa laziale.

Lascia un commento


Translate »