Entro marzo le richieste per il progetto Inps “Home Care Premium”

Entro marzo le richieste per il progetto Inps “Home Care Premium”

Il Comune di Catania, capofila del Distretto Socio Sanitario 16 (Catania-Misterbianco- Motta S. Anastasia) ha aderito al Progetto Inps “Home Care Premium 2014-Gestione Dipendenti Pubblici”. Si tratta di assicurare contributi economici e servizi socio-assistenziali domiciliari, nella cura di anziani e non autosufficienti, alle famiglie di dipendenti o pensionati pubblici iscritti all’Inps – gestione pubblica ex Inpdap, con livello medio di Isee. “L’Amministrazione – ha detto l’assessore al Welfare Angelo Villari – continua a impegnarsi per dare risposte alla necessità di cure e servizi di assistenza qualificati”.
I benefici del progetto, che mira al mantenimento dei contesti socio-familiari di appartenenza, si estendono anche ai coniugi conviventi e ai loro familiari di primo grado (figli e genitori) residenti nel territorio del Distretto Socio Sanitario 16. Sono ammessi anche giovani minorenni orfani di dipendenti o pensionati pubblici. Sono equiparati a figli anche i minori regolarmente affidati e i nipoti minori con comprovata convivenza a carico di ascendente diretto.
L’iniziativa è rivolta in particolare alle categorie di quanti, come da certificazione Isee richiesta, sono “né troppo poveri per accedere ai pubblici servizi, né troppo abbienti per poter sostenere economicamente interventi privati di assistenza”.
Sono previste le cosiddette prestazioni prevalenti e prestazioni integrative. Le prevalenti riguardano l’ erogazione mensile da parte dell’Inps di un contributo economico per i costi sostenuti per il rapporto di lavoro con l’assistente familiare regolarmente assunta; mentre le prestazioni integrative, di carattere socio assistenziale, sono di supporto al percorso assistenziale del beneficiario e vengono gestite dal Distretto.
Per accedere alle prestazioni previste dal progetto, occorre presentare richiesta per via telematica all’Inps entro le ore 12,00 del 31 Marzo 2015, attraverso i servizi on line, connettendosi al sito www.inps.it, e seguendo il percorso: Home – Avvisi e Concorsi –Iniziative Welfare – Concorsi Welfare – Bandi Nuovi.
All’atto della presentazione della domanda il richiedente deve essere in possesso di:
– “PIN” utilizzabile per tutti i servizi in linea messi a disposizione dall’INPS;
– Certificazione ISEE ai sensi del DPCM n° 159 /2014.

Per maggiori informazioni è possibile consultare:
-la sede dell’Inps, con il contact center al numero 803164 gratuito da rete fissa o al numero 06164164 a pagamento da telefonia mobile, e che offre assistenza per la presentazione della domanda in caso di particolari difficoltà nella compilazione;
-la sede del Distretto 16 – Direzione Politiche Sociali del Comune capofila Catania – via C. Dusmet 141(con ingresso anche da Via Cali, 50) tel. 095/7422689 – 7422660, con lo sportello “Informa HCP” aperto tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e il giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30;
-gli Uffici di Servizio Sociale dei Comuni di Misterbianco e Motta S.Anastasia.

Lascia un commento


Translate »