A Pasqua la 500 della Polizia stradale di Caltagirone  ospita la rappresentazione della passione di Cristo

A Pasqua la 500 della Polizia stradale di Caltagirone ospita la rappresentazione della passione di Cristo

Il prossimo 30 marzo, nella centralissima piazza Duomo di Catania, in occasione della precetto pasquale delle Forze Armate e delle Forze dell’Ordine, celebrato nella Basilica Cattedrale da monsignor Salvatore Gristina, sarà esposta al pubblico la mitica Fiat 500 con i colori della Polizia di Stato, “creazione” della Sezione Polizia Stradale di Caltagirone che in occasione del Natale ospita il presepe dei maestri artigiani della ceramica di Caltagirone.

Questa volta, però, pastorelli e Sacra Famiglia lasceranno il posto alla rappresentazione della passione e Resurrezione di Cristo, realizzata da due giovani artisti calatini, utilizzando le materie della tradizione caltagironese: ceramica, quindi, ma anche terracotta, sughero, gesso e stoffa.

È un’occasione di incontro e di vicinanza con i cittadini, un’espressione del concetto di prossimità che per la Polizia di Stato assume primaria importanza.

La piccola Fiat sarà esposta il successivo 31 marzo a Caltagirone, in piazza Municipio per poi tornare a Catania il 2 aprile, dove farà mostra di se in via Etnea, angolo via Prefettura.

L’ultima tappa del tour catanese vedrà la 500 esposta dal 3 al 4 aprile, presso l’Aeroporto Vincenzo Bellini; successivamente partirà per Ragusa dove sarà esposta, l’11 aprile, in piazza San Giovanni.

Lascia un commento


Translate »