Domenico Di Guardo “Mi presto” a Tremestieri (Ct)

Domenico Di Guardo “Mi presto” a Tremestieri (Ct)

Il candidato per la poltrona di sindaco a Tremestieri Etneo si presenta ai nostri microfoni e ci tiene a precisare che lui è un cittadino prestato alla politica. “Io non ho mai fatto politica attivamente, da 1 anno coltivo questa grande squadra di movimentisti, la compagine è variegata ed ognuno è una risorsa da spendere per il raggiungimento del bene comune, noi siamo contro gli sprechi e la vecchia politica, ma siamo per i rifiuti zero, acqua pubblica,mobilità sostenibile, e vivibilità del nostro centro storico“.

Come vi state muovendo sul territorio – ” Nel momento, fortunato, in cui è intervenuta la sfiducia a Ketty Rapisarda Basile, noi abbiamo colto l’occasione; del resto ci siamo mossi bene nel territorio, e quindi abbiamo pensato di portare avanti i nostri progetti per la città” -Su quali puntate – ” Noi crediamo di dover rivedere la situazione delle scuole, alcune pure chiuse per inagibilità, vogliamo riprogettare la spesa per poter rientrare dal grande buco che il comune ha creato con le precedenti amministrazioni”.

Lascia un commento


Translate »