Defibrillatori: protocollo d’intesa tra la Croce Rossa Italiana – Comitato provinciale di Catania e l’ ENDAS

Defibrillatori: protocollo d’intesa tra la Croce Rossa Italiana – Comitato provinciale di Catania e l’ ENDAS

Martedì 26 maggio alle ore 10 a Catania, nella sede della Croce Rossa Italiana in via Etnea 353, verrà stipulato un protocollo d’intesa tra la Croce Rossa Italiana – Comitato provinciale di Catania e l’ ENDAS – Direzione provinciale di Catania, riguardante la creazione di percorsi formativi di operatori di BLSD e PBLSD (defibrillatori): il “decreto Balduzzi”, nel prevedere (art. 7 comma 11) le certificazioni mediche obbligatorie per le attività sportive, ha previsto infatti la dotazione obbligatoria dei defibrillatori (“Al fine di salvaguardare la salute dei cittadini che praticano un’attività sportiva non agonistica o amatoriale, il ministro della Salute, con proprio decreto, adottato di concerto con il ministero delegato al Turismo e allo Sport, dispone la dotazione e l’impiego, da parte di società sportive sia professionistiche che dilettantistiche di defibrillatori semiautomatici e di altri eventuali dispositivi salvavita”).

Tale protocollo sarà firmato dal Presidente Provinciale della Croce Rossa ItalianaDott. Stefano Principato e dal Presidente Provinciale dell’ENDAS Cav. Francesco Zaccà.

Lascia un commento


Translate »