La mia nuova vita in Baviera: Leonardo Craja racconta la sua storia

La mia nuova vita in Baviera: Leonardo Craja racconta la sua storia

Leonardo è un giovane romano dal temperamento dinamico, parla cinque lingue e da due anni si è laureato.

IMG_4904L’Italia gli sta stretta e a 28 anni ha già girato diverse capitali europee dove ha cercato di farsi una vita decente, insieme alla sua compagna; in Patria ha fatto lavoretti, ha anche esercitato la professione di giornalista  con tanto impegno e pochi soldi.

Allora armato di speranza e di una ottima conoscenza della lingua tedesca ha deciso di trasferirsi nel sud della Germania ( che rimane per noi italiani sempre troppo fredda )e li è riuscito a trovare un lavoro serio:

[themify_box style=”light-blue” ]”In 40 giorni ho trovato un lavoro e uno stipendio lordo di circa 1800 euro”. E’ stato facile ?Si, ma devi far vedere che vuoi davvero quel lavoro, i colloqui sono diversi anche tramite skype,e comunque  lo stipendio me lo devo sudare” dice con una punta di orgoglio personale “Qui nessuno ti regala niente, devo lavorare duro e i frutti li vedrò …devo tenere botta“[/themify_box]

Leonardo ma dove pensi di arrivare ?

[themify_box style=”light-blue” ]” Io sono consapevole del fatto che qui a Monaco, ma in tutto il nord Europa, il merito e la costanza vengono ben capiti e remunerati, in generale la meritocrazia esiste, ma anche i raccomandati in una proporzione di 2 a 8, in Italia era 8 a 2“.[/themify_box]

Il costo della vita e degli affitti ?

[themify_box style=”light-blue” ]

Monaco è molto cara io per una stanza singola pago circa 270 euro compreso acqua,luce,gas,internet, ma è stata una botta di fortuna, le truffe sono dietro l’angolo

Il costo dei generi alimentari sono anche più bassi che in Italia, i servizi pubblici sono precisi e al 90% operativi, ultimamente ho avuto problemi con degli scioperi, ed è per questo che porterò la mia auto per spostarmi, ma solo perchè non ho ancora esplorato tutte le possibilità di mobilità sussidiaria come il sistema DiveNow, che consente un carsharing efficace“.

[/themify_box]

11310947_10153067896422762_1126284995_nNoi facciamo un grosso augurio a Leonardo di poter realizzare i propri sogni, la strada per cercare di vivere decentemente  è dura ma in Italia forse lo è di più!

I giovani che emigrano dal Sud  sono tantissimi, le migliori professionalità ormai umiliate e sbeffeggiate lasciano l’Italia per andare non solo in Germania ma in tantissime altre nazioni, dove i sogni non sono proibiti e qualche volta si avverano.

Lascia un commento


Translate »