Via Acquicella Porto senza illuminazione e in totale stato di abbandono

Via Acquicella Porto senza illuminazione e in totale stato di abbandono

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione (con relative foto) di un nostro lettore in merito allo stato di abbandono del “Parco del Faro” e della mancata illuminazione in via Acquicella Porto e nelle zone limitrofe.
“Da febbraio ad oggi  Le immagini sono chiare del degrado e abbandono in cui versa il Parco del Faro. La SERA  senza PUBBLICA ILLUMINAZIONE diventa un pericolo per tutti. E’ impossibile camminare a piedi. Vi è il rischio di incidenti mortali. Da anni  i lampioni non funzionano; una vasta zona è lasciata senza illuminazione:  il parcheggio di via Acquicella Porto presso l’Agip, via Domenico Tempio vicino al faro, il parcheggio del porto, l’ingresso della tangenziale asse servizi.
Oltre alla scarsa visibilità, ci sono buche molto pericolose, motivo per cui si chiede all’amministrazione di intervenire con massima urgenza. Ad oggi sono state fatte tantissime segnalazione da parte dei cittadini della zona per la riattivazione dei lampioni e il ripristino del manto stradale e della segnaletica. Mancano addirittura sia le strisce pedonali che i semafori, motivo per cui, complice il buio della strada, a volte si rischia anche di essere investiti com’è capitato al sottoscritto. Tempo fa l’amministrazione ha risposto che avrebbero  ripristinato l’illuminazione in via Acquicella e nelle zone limitrofe entro pochi giorni e che avevano già fatto quanto dovuto, parlando con l’Enel e pagando, ormai 15-30 giorni fa, un corrispettivo di 4.500 € alla società elettrica, per l’installazione delle nuove cabine a basso consumo energetico e, quindi, per l’attivazione dell’energia elettrica. Quindi l’Enel si doveva attivare per riaccendere le torrette d’illuminazione”.
Alessandro
Faro 1 Faro 2 Faro 3 Faro 4

Lascia un commento


Translate »