Colpo di scena nell’omicidio LONGO a Biancavilla confessa la moglie -Video

Colpo di scena nell’omicidio LONGO a Biancavilla confessa la moglie -Video


Colpo di scena a Biancavilla(Ct) ad uccidere il pensionato di 63 anni  è stata la moglie Ingrassia Vincenzina, abile donna che per vendicarsi delle percosse subite nel corso degli anni, nella notte scorsa ha deciso di uccidere il proprio marito mentre dormiva.

ingrassia vincenzina 08101951Quindi il fatto ha preso una direzione del tutto diversa, rispetto a quella prospettata nei giorni scorsi, stamattina alle 05.00 la signora Ingrassia ha confessato, inchiodata da incongruenze fatte evincere dai riscontri del Racis che hanno evidenziato un racconto fattuale dato dalle prove, e che ha inchiodato la donna; le indagini sono state cooperate dall’ Anticrimine di Palermo e Catania, e il RepartoCrimini Violenti del R.O.S. e dal R.I.S. di Messina, e grazie alla loro opera si sono riuscite a ricostruire le dinamiche criminali.

Infatti la signora ha avuto sempre una memoria dei fatti a due velocità: una in cui era chiarissimo per lei il racconto, gli orari,e le minuzie, altra in cui si trincerava in un “non ricordo bene“.

IMG_3607
Procuratore M. Patanè e Il Col. A. Casarsa
Gli investigatori hanno avuto li il sospetto di trovarsi davanti ad una persona che recitava un copione, simile al film che la coppia la sera prima aveva visto in tv, nel film la donna uccideva il marito nel sonno e forse da li ha tratto ispirazione l’uxoricida.

Le indagini continuano, precisa il procuratore Michelangelo Patanè, anche perchè i carabinieri stanno vagliando tutte le possibilità alla luce del fatto che in casa sono state trovate armi e una discreta quantità di cannabis sia in pianta viva  che già essiccata.

FullSizeRender (7)Le Armi da fuoco illegalmente detenute, nello specifico sono una berretta 92Sb arma in dotazione alle forze di polizia e un fucile calibro 12 tutti rinvenuti in una legnaia di pertinenza della casa.

Lascia un commento


Translate »