Guardia Costiera: un catanese a Sant’Antioco

Guardia Costiera: un catanese a Sant’Antioco

E’ il Tenente di Vascello Diego Leone, catanese di 31 anni di età, il neo Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo e del porto di Sant’Antioco (in provincia di Carbonia Iglesias). Leone, in servizio nel Corpo delle Capitanerie di Porto dal 2002, ha frequentato il Collegio Navale “F. Morosini” di Venezia e l’Accademia Navale di Livorno, conseguendo la Laurea Magistrale in “Scienze del Governo e dell’Amministrazione del Mare” e la Laurea in “Scienze organizzative e gestionali”. Dopo l’imbarco a bordo di Unità della Marina Militare, in occasione delle Campagne addestrative, ha ricoperto numerosi incarichi nelle sedi periferiche del Corpo e nei Reparti di Volo della Guardia Costiera, in qualità di pilota militare abilitato sull’elicottero AW139CP. Da ultimo ha ricoperto l’incarico di Capo Servizio Sicurezza Volo del 2° Nucleo Aereo etneo. Nella foto il Tenente di Vascello Leone riceve dal Capitano di Fregata Roberto D’Arrigo, Comandante del 2° Nucleo Aereo Guardia Costiera, il tradizionale “crest” del Reparto di Volo in occasione del saluto.

Al comandante Leone vanno gli auguri e le congratulazione della redazione de “il fatto web“—

Lascia un commento


Translate »