Parliamo con …. Maurizio Chi, il cantautore catanese che racconta l’amore nelle sue tante sfaccettature

Parliamo con …. Maurizio Chi, il cantautore catanese che racconta l’amore nelle sue tante sfaccettature

Di Monica Colaianni – “Tenace, coraggioso, positivo”, così si definisce il cantautore catanese Maurizio Chi che ha conquistato il pubblico con il singolo “Malintenti” e con il video della canzone che su YouTube è uno dei più cliccati.

“Mi ritengo una persona abbastanza positiva, tenace e anche coraggiosa. Coraggiosa soprattutto perché mi rendo conto che magari, al contrario di altri, non mi tiro mai indietro e alla fine riesco a portare avanti i miei progetti”, ci dice Maurizio.

“Sono una persona positiva perché in un’epoca in cui è facile sentirsi scoraggiati, io cerco sempre di adeguarmi a questo particolare periodo storico in cui viviamo e, più che altro, lo adotto come uno stile di vita senza farmi abbattere”.

Maurizio in questi giorni sei in sala di registrazione per il nuovo album, quando uscirà e di cosa parlerà?

“Il nuovo album che ha come titolo “Due” uscirà il 23 di settembre. In questo album ci saranno dieci tracce tutte inedite e parlerà appunto di questo numero “imperfetto”, il “due”, il numero della coppia. E’ un album che racconterà soprattutto storie reali, sentimenti reali, dove l’amore si racconta nella maniera meno patetica possibile”.

“Dieci storie che parleranno delle diverse sfaccettature dell’amore e che proveremo a trattare come fino ad ora non è stato mai fatto, cercando di essere i più realisti possibili affrontando temi come la convivenza e il tradimento”.

“Malintenti” ha avuto un grande successo ma da cosa nasce? 

“Malintenti” è un brano che è stato scritto parecchio tempo fa anche se in ordine di tempo è uscito molto dopo, questo perché prima di raccontarlo al pubblico ho voluto aspettare non solo il momento più opportuno ma anche una maturità diversa. “Malintenti” parla di una finzione d’amore. Anche questo album ha diverse sfaccettature ed appunto una di queste è la finzione d’amore, perché la persona che abbiamo accanto non è mai come noi vorremmo che fosse e una volta acquisita questa consapevolezza forse i rapporti potrebbero essere più duraturi.

“Tutto è partito da una paralo, appunto Malintenti, che nel vocabolario non esiste, ma che suonava talmente bene che l’abbiamo mantenuta. Il significato è abbastanza chiaro, è come se la parola derivasse da malintenzionato”.

Progetti per il futuro? 

“Oltre al nuovo album e al live, insieme all’etichetta discografica Paperboatsongs, cercheremo di aiutare altri artisti che oggi non trovano facilmente spazio nell’ambito musicale e che meriterebbero maggiore visibilità,  a portare avanti e realizzare i loro progetti discografici”.

Lascia un commento


Translate »