GUARDIA COSTIERA: cinquemila i migranti tratti in salvo

Sono ben cinquemila i migranti tratti in salvo soltanto nella giornata di oggi, nel corso di quarantatré distinte operazioni di soccorso, tutte coordinate dalla Centrale operativa della Guardia costiera (che ha sede a Roma al Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti). Quaranta i gommoni soccorsi oltre ad un barchino e due motopescherecci. Imponente il dispositivo di soccorso, composto Da unita’ della Guardia Costiera (nave Diciotti), unità della Marina Militare, di Eunavformed e delle ONG. I due motopescherecci, entrambi avvistati da un Atr 42MP della Guardia costiera del 2° nucleo aereo di Catania, sono stati

image

soccorsi da tre motovedette da motovedette Guardia costiera di Reggio Calabria e da una nave mercantile dirottata in zona dalla Centrale operativa di Roma.

Lascia un commento


Translate »

Powered by WordPress Popup