La Compagnia “Re di Cuore” conclude la rassegna teatrale del Premio Angelo Musco

La Compagnia “Re di Cuore” conclude la rassegna teatrale del Premio Angelo Musco

MILO- “Il marito di mio figlio” di Daniele Falleri con l’adattamento teatrale di Patrizia Gulla rappresentato dalla Compagnia “Re di cuore” di Augusta, alle ore 21.15, nella cornice del Teatro Lucio Dalla conclude la rassegna del 10 Premio Letterario e Teatrale Angelo Musco, organizzato dal Comune pedemontano con la direzione artistica di Mimì Scalia e il sostegno della Fita, Federazione Italiana Teatro Amatoriale, e dell’Università di Catania, prima della serata di gala di sabato sei agosto, alle ore 21 presentata come sempre da Salvo La Rosa.

Una pièce, scelta tra le cinque commedie finaliste dalla giuria teatrale composta da Enzo Zappulla, presidente dell’Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano, Sarah Zappulla Muscarà, Ordinaria Università di Catania, Turi Giordano, attore e regista, Agostino Zumbo, attore, Fabio Costanzo, attore, e Giuseppe La Mendola, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, che tratta in modo comico e sarcastico la delicata questione delle unioni civili dando al numeroso pubblico dell’estate milese, sempre più generoso e partecipe negli applausi in tutte e cinque le sere di programmazione, la possibilità di riflettere su un argomento discusso e dibattuto su più fronti.

Lascia un commento


Translate »