Navigava all’interno di zona vietata : intercettato da ATR42 del 2º Nucleo Guardia Costiera.

Navigava all’interno di zona vietata : intercettato da ATR42 del 2º Nucleo Guardia Costiera.

WhatsApp Image 2016-08-21 at 10.46.35Un velivolo ATR42 della Guardia Costiera, in dotazione al 2º Nucleo Aereo di Catania ed impegnato nelle consuete attività di vigilanza e pattugliamento, ha intercettato ieri pomeriggio – all’interno della zona “Alfa” (zona di massima protezione) dell’area marina protetta “Isole Egadi”, ad ovest dell’Isola di Marettimo – una unità da diporto in navigazione. L’equipaggio dell’aereo ATR42WhatsApp Image 2016-08-21 at 10.46.27 (1) Alenia ha contattato la Capitaneria di porto di Trapani, che ha disposto l’immediato invio in zona di un battello veloce della Guardia Costiera di Marettimo. Quest’ultimo, una volta raggiunta l’unità, ha proceduto all’identificazione del responsabile che è stato deferito all’Autorita’ giudiziaria, ai sensi della Legge 394/91. L’attività in questione è stata resa possibile grazie al tempestivo intervento dell’equipaggio dell’Unita’ Navale.
La tutela dell’ambiente marino e la protezione della fascia costiera, costituisce uno dei principali compiti d’istituto del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera che, per tali materie, opera su precise direttive del Ministero dell’Ambiente, della tutela del territorio e del mare, dove è operativo il “Reparto Ambientale Marino”. Quest’ultima attività, segue soltanto di pochi giorni quelle analoghe effettuate lungo le coste della Sardegna, della Calabria e della Puglia.

Lascia un commento


Translate »