Sabato 17 dicembre, alle ore 18.30, la fON Art Gallery, contenitore d’arte di Four Points by Sheraton Catania, ospiterà il maestro Cleto Munari e i suoi gioielli d’arte contemporanea

Sabato 17 dicembre, alle ore 18.30, la fON Art Gallery, contenitore d’arte di Four Points by Sheraton Catania, ospiterà il maestro Cleto Munari e i suoi gioielli d’arte contemporanea

Industriale, collezionista, mecenate, inventore e creativo. Cleto Munari ama definirsi “un editore del design”. Grazie all’incontro e all’incoraggiamento di Carlo Scarpa nel 1973, ha indirizzato la sua attività verso il design industriale, lavorando per importanti aziende a livello internazionale.
Costantemente alla ricerca di spunti e di idee nuove e originali, si dedica a una instancabile attività di analisi e sperimentazione di forma e materia. Risale al 1985 l’apertura di un suo laboratorio-studio-gioielleria dove, con la collaborazione di grandi architetti come Mimmo Paladino, Mendini e Ettore Sottsass, ha disegnato e realizzato gioielli e oggetti in argento per le sue collezioni d’avanguardia, vere e proprie svolte storiche nel campo della gioielleria mondiale. Gli oggetti di Cleto Munari sono presenti nelle collezioni permanenti dei maggiori musei del mondo, fra i quali il Metropolitan Museum of Art e il Museum of Modern Art di New York. Recentemente ha anche realizzato una collezione di orologi, sempre disegnata da grandi maestri.
A Catania, Cleto Munari dialogherà di arte, design e gioielli, con il professor Liborio Termine, docente universitario, già Preside della Facoltà di Lingue all’Università di Torino e nella Facoltà delle Arti e della Comunicazione dell’Università di Enna.
Al termine dell’incontro cocktail a cura dello chef Saverio Piazza.

Lascia un commento


Translate »

Powered by WordPress Popup