DISPERSO IN MARE A TERME VIGLIATORE

​MILAZZO – RICERCHE UOMO DISPERSO IN MARE A TERME VIGLIATORE
Sono in corso da ieri pomeriggio, le ricerche dell’uomo buttatosi in mare nei pressi della Spiaggia di Terme Vigliatore. Alcuni testimoni avrebbero visto da lontano l’uomo immergersi e scomparire in mare ed hanno allertato immediatamente il personale della Capitaneria di Porto di Milazzo. Quest’ultima  sta conducendo attivamente le ricerche, avvalendosi di una motovedetta della Guardia Costiera, di squadre a terra e di un elicottero AW139 del 2º Nucleo Aereo Guardia Costiera di Catania. Dalle prime informazioni, sul luogo dell’iniziale avvistamento, i militari della Guardia Costiera hanno rinvenuto le scarpe dell’uomo che, sembrerebbe  ormai confermato trattarsi di un uomo di quarantanove anni, residente a Terme Vigliatore e che lavorava a Milazzo.

Anche i familiari dell’uomo hanno denunciato la scomparsa del congiunto ai Carabinieri (che stanno  operando congiuntamente alla Capitaneria di Porto). Sembrerebbe che l’uomo, prima di allontanarsi, abbia anche lasciato una lettera ai familiari senza dare più notizie. Il quarantanovenne scomparso soffrirebbe di problemi di salute aggravati anche da problematiche sul posto di lavoro.  Situazioni che lo avrebbero fatto precipitare in una grave forma di depressione e che lo avrebbero spinto, nel primo pomeriggio di ieri sulla Spiaggia di Terme Vigliatore dove, dopo essersi tolto le scarpe si sarebbe lasciato trascinare dal mare.

Lascia un commento


Translate »

Powered by WordPress Popup