Sosta operativa al porto di Catania di otto navi militari NATO impegnate in una esercitazione nel Mediterraneo

 

La “Standing Maritime Countermeasures Group 2” della NATO, nell’ambito della esercitazione militare nel Mar Mediterraneo denominata “Dynamic Manta 2017”, ha effettuato una sosta operativa nel porto di Catania, scelto per le notevoli capacità logistiche portuali che offre, per la posizione strategica nel Mediterraneo orientale e per le capacità ricettivo-turistiche che la città propone ai visitatori.

Le navi del predetto gruppo navale, composto da nove unità militari di nazionalità italiana, greca, canadese, francese, spagnola e turca, rimarranno ormeggiate presso le banchine del porto per tutto il weekend, per poi proseguire l’attività addestrativa nel Mar Mediterraneo.

La Città sarà, in questi giorni, frequentata, da circa 2000 marinai presenti a bordo, che avranno la possibilità di dedicarsi alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, architettoniche ed enogastronomiche del capoluogo etneo.

In occasione della sosta il Comandante Task Unit 02, Capitano di Vascello Ruben Rodrigues Peña della Marina Spagnola e il Comandante della nave francese “FS Montcalm”, Nicolas Pitrat, hanno reso visita al Contrammiraglio (CP) Nunzio Martello, Direttore Marittimo della Sicilia Orientale.

foto 2 Foto 3

Gli incontri sono stati molto cordiali e occasione per dare il benvenuto nella città di Catania agli equipaggi delle navi militari presenti in porto, al termine dei quali si è proceduto allo scambio dei tradizionali “Crest” raffiguranti i simboli navali.

Insieme alle unità del predetto dispositivo navale, è presente in porto la porta aeromobili della Marina Militare Italiana “Garibaldi”, che resterà nel sorgitore etneo per alcuni giorni.

La presenza in porto di queste unità militari, rappresenta certamente un’importante occasione per la città di Catania, e più in generale per il territorio, di farsi conoscere ed apprezzare a livello internazionale, confermando l’importanza strategica del porto nel tessuto economico-sociale cittadino.

Foto 1 – Scambio di Crest: a destra il Capitano di Vascello Ruben Rodrigues Peña della Marina Spagnola a sinistra il Contrammiraglio (CP) Nunzio Martello Direttore Marittimo della Sicilia Orientale;

Foto 1 – Scambio di Crest: a destra Comandante della nave francese “FS Montcalm”  Nicolas Pitrat a sinistra il Contrammiraglio (CP) Nunzio Martello Direttore Marittimo della Sicilia Orientale.