A Catania torna “Il consu…maturo non rifiuta”

A Catania torna “Il consu…maturo non rifiuta”

Torna a Catania il tour formativo realizzato, nei territori delle ex province, all’interno del progetto regionale “Il consumaturo non rifiuta” per sensibilizzare sul tema dei rifiuti.

L’appuntamento etneo questa volta sarà venerdì 20 ottobre p.v. con gli alunni dell’Istituto Vaccarini, mentre il 6 novembre p.v. sarà la volta degli studenti del Principe Umberto.

Il format dell’incontro prevede che i ragazzi visionino un video divulgativo dedicato ai principali argomenti connessi al tema: dalle diverse tipologie di rifiuti esistenti, alle modalità di riciclo e riutilizzo, ai sistemi di distruzione degli stessi.

Poi, con l’aiuto degli esperti, si terrà il workshop formativo che approfondirà e introdurrà nuovi argomenti di discussione. Al termine dei lavori sarà distribuito un questionario i cui risultati saranno valutati globalmente nel corso di un convegno conclusivo, e ai ragazzi sarà consegnato un opuscolo informativo contenente informazioni e numeri utili.

L’iniziativa regionale, finanziata ai sensi della legge 388 del dicembre 2000, con fondi del Ministero dello Sviluppo economico, è realizzata da Adiconsum Sicilia, capofila, assieme ad altre cinque associazioni dei consumatori: Assoutenti Delegazione Sicilia, Unione dei Consumatori, Unione Nazionale Consumatori, Omnia e Consumatori Associati.

Il progetto ritorna nel capoluogo etneo dopo che i rappresentanti delle Associazioni dei consumatori hanno incontrato ad aprile e maggio scorsi gli studenti degli istituti Gemmellaro e del De Felice.

Lascia un commento


Translate »

Powered by WordPress Popup