Riaperta la rotatoria di Nesima

Riaperta la rotatoria di Nesima

L’Assessore alla Mobilità, “Già le condizioni del traffico sono migliorate in maniera considerevole e soltanto un piccolo tratto in uscita verso Lineri rimarrà chiuso per essere nuovamente percorribile dopo la prima settimana di novembre, quando la Talpa che sta scavando il tunnel della Metro raggiungerà la stazione Fontana”

“Gli interventi di consolidamento per consentire lo scavo in totale sicurezza nel cantiere della Metropolitana hanno consentito stamattina di riaprire al traffico la rotatoria di Nesima e già le condizioni della circolazione sono  migliorate in maniera considerevole”.

Lo ha detto l’assessore alla Mobilità Rosario D’Agata, che ieri e stamattina ha partecipato a riunioni con i tecnici della Metropolitana. D’Agata ha spiegato che “soltanto un piccolo tratto della circonvallazione in uscita verso Lineri rimarrà chiuso per essere nuovamente percorribile dopo la prima settimana di novembre, quando la Talpa che sta scavando il tunnel per la Metro raggiungerà la stazione Fontana”.

D’Agata ha ringraziato, anche a nome del sindaco Enzo Bianco che ha costantemente seguito l’evolversi della situazione, il Corpo della Polizia municipale. I Vigili urbani nelle ultime due settimane, attuando la situazione studiata dall’Utu di deviare il traffico su un controviale, hanno infatti consentito un deflusso della circolazione accettabile anche nelle ore di punta.

La rotatoria di Nesima – che dà accesso anche al nuovo Ospedale Garibaldi dove si trovano un Pronto soccorso pediatrico e uno ostetrico – era stata chiusa la mattina dell’otto ottobre scorso dopo che indagini strumentali avevano evidenziato il rischio di cedimenti stradali nello scavo del tunnel della Metropolitana.

Lascia un commento


Translate »