Aggredita una donna in Viale Vittorio Veneto. Arrestato un nigeriano

Aggredita una donna in Viale Vittorio Veneto. Arrestato un nigeriano

Nel pomeriggio di ieri, una donna che stava passeggiando in viale Vittorio Veneto con la figlia di soli cinque mesi è stata vittima di un’aggressione da parte di un extracomunitario, vestito con jeans, maglione blu e berretto blu, che si stava allontanando a passo svelto in viale Libertà.

La donna era stata fermata dal ragazzo che chiedeva del denaro, essendosi rifiutata il nigeriano ha cominciato ad inveire contro di lei proferendo frasi ingiuriose e scagliando una grossa pietra contro la stessa ed il passeggino dove vi era la figlia.

Il personale di polizia in servizio in Viale Vittorio Veneto allertati dalle urla della donna sono prontamente intervenuti soccorrendola. Alla scena avevano assistito alcuni passanti, che avevano cercato di intervenire in aiuto della donna e confermavano l’accaduto agli agenti

Gli agenti sono riusciti a bloccavano il ragazzo, un cittadino nigeriano senza fissa dimora, EGUBOR Kelvin, traendolo in arresto per il reato di tentata estorsione.  , Il ragazzo aveva precedenti per tentato omicidio doloso, lesioni personali, violenza e minaccia a P.U. Dopo gli accertamenti di rito e la presentazione della denuncia da parte della donna, il reo veniva tratto in arresto e su disposizione del P.M. di turno tradotto presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo

Lascia un commento


Translate »