UNA RAGAZZA PER IL CINEMA, LA SELEZIONE AD ACI BONACCORSI

UNA RAGAZZA PER IL CINEMA, LA SELEZIONE AD ACI BONACCORSI

Continuano con successo le selezioni in Sicilia, della 30esima edizione del Concorso Nazionale di Bellezza e Talento “Una Ragazza per il Cinema”, in vista dell’attesissima Finale Nazionale, che si svolgerà, il 9 settembre prossimo in Sicilia, nello splendido scenario del Teatro Antico di Taormina, organizzata dai Patron Antonio Lo Presti e Daniela Eramo. Naomi Moschitta 17 anni di Catania, Karola Guglielmino 21 anni di Catania, Arjana Olivo 15 anni di Pedara, Lorena Sardo 18 anni di Catania, Aurora Licari 17 anni di Biancavilla, Federica Cinnirella 15 anni di Catania. Sono queste le prime sei finaliste che si sono aggiudicate le fasce, in occasione della selezione provinciale che si è svolta, sabato scorso, in Piazza della Regione, ad Aci Bonaccorsi.

Evento voluto fortemente dall’amministrazione comunale, con una nutrita rappresentanza presente alla serata: il sindaco Vito Di Mauro, gli Assessori Giovanni Coco, Graziella Messina, Francesco Guarnera e i consiglieri Rosalba Di Mauro e Gessica Nicolosi. Un bel trampolino di lancio per queste ragazze. Infatti, da 30 anni, nel panorama nazionale, il concorso “Una Ragazza per il Cinema”, dà accesso, al mondo dello spettacolo e del cinema, perché è l’unico concorso che mette in risalto non solo la bellezza ma anche il talento. In programma, tra una sfilata e l’altra, ci sono stati momenti di spettacolo, tra cui il vincitore di Castrocaro Luigi Salvaggio e momento di moda con la stilista Carmela Motta, Kea Atelier, che ha presentato, in anteprima la collezione sposa 2019. Passerella, con tanto di esibizione di ballo, della 18enne di Pianura, provincia di Napoli, vincitrice edizione 2017, Angela Etiope. La serata è stata condotta dal brillante Ernesto Trapanese. Le prossime selezioni in provincia di Catania saranno: il 23 agosto a Santa Maria Di Licodia, il 24 agosto a Ramacca, il 25 agosto a Nicolosi, il 26 agosto ad Aci Sant’Antonio, il 27 agosto a San Gregorio e il 28 agosto a Gravina di Catania.

Lascia un commento


Translate »