Controcampus: “Ancora una volta non c’è traccia di E.R.S.U., bisogna intervenire!”

Controcampus: “Ancora una volta non c’è traccia di E.R.S.U., bisogna intervenire!”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente

“È tempo di rinnovare gli organi di rappresentanza degli studenti universitari.
Ancora una volta non c’è traccia di E.R.S.U. :bisogna intervenire!
Infatti il Magnifico Rettore Francesco Basile ha indetto – per il 23 e il 24 ottobre – le elezioni per designare i nuovi volti che avranno il compito di confrontarsi, rappresentando la comunità studentesca, con le istituzioni accademiche e locali per migliorare e rendere più efficiente il servizio e il sistema universitario a vantaggio degli studenti.
Va ricordato che l’ARS abbia già progettato il disegno di legge per la composizione dei nuovi Ersu, tenendo conto delle normative nazionali. Questo dovrà essere sottoposto all’approvazione d’aula di modo che successivamente l’Assessorato competente possa indire il bando delle elezioni relative anche a quest’organo. A tal proposito, tutte le associazioni studentesche, che si occuperanno in prima linea dell’organizzazione delle liste da presentare per le votazioni, concordano nel richiedere al Capo del Governo regionale, così come all’Assessore Roberto Lagallae a tutti i deputati regionali, di essere autorizzati ad eleggere i componenti dell’E.R.S.U. anche a Catania, considerato che già si stiano svolgendo le procedure atte ad eleggere tutti gli altri organi di rappresentanza d’Ateneo.

Federico Fasone
Associazione Universitaria Controcampus

Lascia un commento


Translate »