L’artista Alfonso Restivo è l’ “Uomo siciliano del 2018”

L’artista Alfonso Restivo è l’ “Uomo siciliano del 2018”

Dopo aver esposto a Palazzo Zenobio sede della Biennale di Venezia, a Palazzo Farnese a Piacenza, in via della Spiga a Milano, aver creato l’opera che è diventata il “ Premio Eccellenza Italiana 2018 “ a Washington, vestito le pagine di numerosi libri con la mia arte per delle case editrici nazionali ritornare nella mia città dove ho vissuto fino a pochi anni fa per ricevere il premio “Uomo siciliano 2018” è un’emozione incommensurabile. Con queste parole il pittore catanese Alfonso Restivo, apprezzato dalla critica internazionale per i suoi ritratti iperrealisti, racconta cosa significa dopo tanto impegno ricevere un premio nella propria terra sfatando il mito nemo propheta in Patria. 

Domenica 9 dicembre, alle ore 18.00, al teatro comunale di Aci Bonaccorsi l’artista siciliano, soprannominato il ritrattista dei vip, riceverà il premio come Uomo siciliano 2018 per aver scelto l’iperrealismo figurativo come tecnica principale della sua espressione artistica.

“Ogni mio quadro- spiega Alfonso Restivo  che ha ritratto numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e dello showbusinesscome, fra i tanti, Giorgio Chiellini, Fabio Lamborghini, Fioretta Mari e Massimo Lopez- è un impegno di ore e ore di lavoro, curo ogni minimo particolare senza tralasciare alcun dettaglio, ma l’emozione che ne scaturisce alla fine di ogni creazione è capace di far svanire tutta la stanchezza accumulata”. Ed ancora aggiunge: “Sono diventato il ritrattista dei vip per caso dal primo ritratto a Bargiggia il mio nome e la mia tecnica si sono diffusi diventando un must tra i vari personaggi famosi”. Sull’avvento del digitale nel mondo dell’arte e in particolar modo della pittura è categorico; “La pittura è utilizzare il pennello e sporcarsi le mani con i colori”.

Lascia un commento


Translate »