CONTROCAMPUS PROPONE DI INTITOLARE UN’AULA IN MEMORIA DI ANTONIO MEGALIZZI

CONTROCAMPUS PROPONE DI INTITOLARE UN’AULA IN MEMORIA DI ANTONIO MEGALIZZI

In data 23 Gennaio 2019 è stata protocollata da parte del Senatore Accademico Federico Scalisi e del Consigliere del Corso di Laurea in Storia, Politica e Relazioni InternazionaliSalvo Mercorillo, una richiesta di intitolazione di un’aula alla memoria di Antonio Megalizzi. 

Antonio, 29 anni, studente universitario dell’Ateneo di Trento iscritto al corso di laurea in studi internazionali, quella sera dell’undici dicembre 2018 non si trovava nel posto sbagliato nel momento sbagliato.

Aveva deciso di scoprire il mondo e di raccontarlo attraverso la sua voce e un microfono, collaborava per la radio Europhonica, un progetto radio legato al mondo universitario, un format ideato e realizzato da redattori provenienti da diverse radio universitarie europee, tra cui quelle italiane.

La sua passione e la sua determinazione, come quella di tanti universitari, non è una colpa, è un atto di coraggio, tra le difficoltà economiche, il diritto allo studio non sempre garantito, essere fuori corso, le materie arretrate, la mancanza di fiducia, di motivazione e tanto altro.

Ma molti a prescindere dai problemi citati precedentemente ci credono lo stesso e raggiungono i propri obiettivi e le proprie ambizioni.

Antonio ci credeva tanto, per questo si trovava in quella strada, in quel preciso momento.

A seguito di questa riflessione, dopo aver osservato un minuto di silenzio durante la seduta del Senato Accademico del 17 dicembre 2018, i ragazzi dell’Associazione Universitaria Controcampus hanno ritenuto doveroso chiedere l’intitolazione di un’aula all’interno del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania, al coraggio e alla passione di Antonio Megalizzi.

Lascia un commento


Translate »