ERSU: NUOVO INCONTRO CON I RAPPRESENTANTI DEGLI STUDENTI.

ERSU: NUOVO INCONTRO CON I RAPPRESENTANTI DEGLI STUDENTI.

In data 13/03/2019 presso la sede dell’Ente Regionale per il Diritto allo Studio di Catania, si è svolto un incontro che ha visto partecipi il Presidente Prof. Alessandro Cappellani, una delegazione dei Senatori Accademici dell’Ateneo di Catania e dei rappresentanti delle residenze universitarie “Centro, Cittadella e Verona”.

Il Presidente Cappellani ha aggiornato riguardo lo stato delle strutture dell’ente, informando che il contenzioso riguardo l’hotel “Costa” è in via di risoluzione, si spera a breve di sbloccare la trattativa e iniziare i lavori di adeguamento per poter offrire la struttura ai futuri assegnatari di posti letto.

Presso la residenza “Ardizzone Gioeni” saranno effettuati lavori di adeguamento tecnico e di aumento dei posti letto, inoltre è in corso la risoluzione del contenzioso presso la residenza “Musco”.

Il Presidente ha comunicato che lo scorrimento della graduatoria per l’assegnazione delle borse di studio dovrebbe coprire un 85 % dei richiedenti.

I rappresentanti hanno chiesto ai dirigenti presenti la necessità di migliorare gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, presentando un report degli interventi da effettuare presso le case, e proponendo di istituire un coordinamento efficace e proficuo per venire incontro alle esigenze degli studenti.

Segnalazioni sono state presentante anche per le mense universitarie, proponendo un miglioramento della qualità del servizio.

Per Siracusa si sta cercando una soluzione per l’introduzione di una nuova residenza universitaria vicina alla Struttura Didattica Speciale di Architettura, abbandonando l’idea di una struttura decentrata come quella in zona Belvedere.

Infine è stato chiesto di costituire, vista l’assenza attuale dei rappresentanti degli studenti in seno al CdA E.R.S.U., una commissione composta dai rappresentanti degli studenti in Ateneo e delle residenze universitarie, per l’elaborazione del bando E.R.S.U. 2019/2020.

I dirigenti hanno manifestato la loro intenzione di venire incontro alle richieste pervenute durante l’incontro, mostrando interesse e partecipazione.

I rappresentanti degli studenti colgono l’occasione per ringraziare i dirigenti per la loro collaborazione.

Ancora una volta è possibile affermare l’unione tra i rappresentanti delle residenze e quelli dell’Ateneo, Unione che prescinde dal colore politico, perché il diritto allo studio colore politico non ne ha!

Lascia un commento


Translate »