Emergenza incendi, l’Aeronautica Militare fornisce supporto logistico ed operativo

Emergenza incendi, l’Aeronautica Militare fornisce supporto logistico ed operativo

Personale dell’Aeronautica Militare di Sigonella è già stato impiegato o allertato per le ultime vicissitudini legate anche alle condizioni meteorologiche estreme di questi ultimi giorni, il gran caldo cha ha favorito il propagarsi di diversi incendi, contribuendo con le varie Istituzioni alla salvaguardia dei Cittadini nel pieno rispetto della policy dual-use delle Forze Armate.

Infatti, oltre alle normali attività istituzionali, l’Aeronautica Militare tra le altre sta contribuendo, in vari modi, ad arginare l’emergenza incendi sviluppatisi sul litorale sud della città di Catania.

L’Aeroporto di Sigonella sta supportando le attività di elicotteri e canadair della protezione civile impiegati sul Territorio nel tentativo di domare i diversi incendi, comprese le fiamme che hanno devastato il litorale catanese, dalla mattinata a tarda sera di mercoledì 10 luglio 2019.

Nella fattispecie, il contributo dell’AM di Sigonella si è sintetizzato con l’invio sul posto di un’autobotte e l’utilizzo come punto di appoggio e per le risorse idriche del locale Stabilimento Balneare Plaia (aperto nella stagione estiva per permettere le esercitazioni acquatiche degli equipaggi di volo di Sigonella), nonché l’intervento nelle attività di alcuni militari già sul posto in quanto in servizio al citato stabilimento. Per questo supporto, sono già giunte parole di plauso ed apprezzamento per il personale AM da parte del Comandante del Distaccamento Forestale di Catania.

Inoltre, a causa dell’ingente attività di volo dei velivoli antincendio è stato necessario chiudere lo scalo civile di Catania Fontanarossa per diverse ore. Nella circostanza, i controllori del traffico aereo del Comando Aeroporto di Sigonella, oltre a fornire la normale assistenza al volo per i velivoli civili in avvicinamento a Catania Fontanarossa e/o dirottati verso gli aeroporti alternati, hanno mantenuto sotto il controllo radar i velivoli impiegati nelle attività di spegnimento incendi garantendone le operazioni in piena sicurezza.

Un commento su “Emergenza incendi, l’Aeronautica Militare fornisce supporto logistico ed operativo

  1. In un momento assai critico, incontrai un certo Antonio e mi chiese :avete bisogno di acqua?Eravamo in mezzo le fiamme all’ interno del boschetto della Playa, ero stanco , dalle ore 15.00 a coordinare uomini e mezzi aerei.
    Ma quella persona mi rimise in moto.
    Assieme a lui e ad un suo collega ed agli uomini della Forestale cominciavano le operazione al buio lungo un’area ad alto rischio e ancora in fiamme, sull’Asse dei servizi.
    Loro e gli uomini del Corpo Forestale ad ultimare le operazioni mentre qualche bombola del gas li presente dava preoccupazione.
    La polizia faceva viabilità e quel povero comandante del distaccamento forestale condivideva con tutti quei uomini coraggiosi la chiusura di quell’ apocalisse con i m.lli Richichi e De Pasquale, veri esempio di altruismo.
    Un grazie a voi infinito dal suddetto comandante isp.sup.Munzone.

Lascia un commento


Translate »