Marines di Sigonella al Casella di Pedara per condividere la tradizione di Halloween

Marines di Sigonella al Casella di Pedara per condividere la tradizione di Halloween

Si è svolta oggi giovedì 31 ottobre presso il Plesso Monsignor Pennisi dell’ICS Casella di Pedara un’iniziativa interculturale volta ad approfondire la conoscenza della tradizione americana di Halloween che viene regolarmente trattata dalle docenti di lingua inglese nell’ambito dello studio della cultura angloamericana. Ospiti d’eccezione ben 23 Marines, appartenenti al battaglione Special Purpose Marine Air-Ground Task Force Crisis Response-Africa 20.1 che si e’ appena insediato presso la Stazione Aeronavale della Marina USA di Sigonella (NAS). I Marines, che hanno gia’ effettuato un altro progetto presso le scuole etnee, sono stati accompagnati dal Responsabile Relazioni Esterne della NAS americana Alberto Lunetta e dal cappellano cattolico che li segue nel corso della loro missione semestrale presso la NAS americana. 

L’iniziativa, coordinata dalla docente Rita Lizzio, ha coinvolto gli alunni di tutte le classi dello stesso plesso e due classi del Plesso De Gasperi. I Marines si sono cimentati nel corso della mattinata in attività di decorazione di zucche ed hanno interagito con gli studenti in lingua inglese su argomenti relativi alla tradizione di Halloween. 

All’evento e’ intervenuto , in rappresentanza del sindaco, l’Assessore Marina Consoli che ha ringraziato i Marines per la collaborazione che e’ in linea con la continuità’ del partenariato nel campo del volontariato civico, ambientale e linguistico-culturale tra il Comune di Pedara e i volontari della NAS americana. 

“La tradizione di Halloween viene condivisa con i siciliani anche all’interno della base presso la quale vengono organizzati ben due eventi, la Festa d’Autunno e la Festa di Halloween con il tradizionale ‘dolcetto scherzetto’ che si tiene nel Villaggio dei Marinai, il complesso abitativo dove vivono famiglie dei militari USA di Sigonella, due occasioni annuali per far conoscere alle comunità dell’isola che ospita gli americani sin dal 1959 una tradizione che li fa sentire a casa”, spiega Lunetta. 

Un evento simile si e’ svolto presso la scuola del Comune di Nissoria , in provincia di Enna, dove un altro gruppo di militari americani ha trascorso una mattinata a tema Halloween insieme agli studenti.  

Lascia un commento


Translate »