Catania, ieri la cerimonia di benedizione degli elmi dei 41 Allievi dei Vigili del Fuoco

Catania, ieri la cerimonia di benedizione degli elmi dei 41 Allievi dei Vigili del Fuoco

Ieri mattina in via San Giuseppe la Rena a Catania, al Centro di Formazione dei Vigili del Fuoco, si è svolta la cerimonia di benedizione degli elmi dei 41 Allievi che, dopo essere stati assunti e incorporati alle Scuole Centrali Antincendi di Roma alla fine di agosto, stanno svolgendo la fase iniziale del corso di formazione d’ingresso presso i Poli Didattici disclocati sul territorio.

La cerimonia è stata officiata dall’assistente spirituale Don Nuccio Mangano alla presenza del Direttore del Centro, il dott. Luigi De Luca, e dello staff degli istruttori professionali e ginnici.

Il Centro di Formazione di Catania, che dipende direttamente dalla Direzione Centrale per la Formazione di Roma e viene gestito dalla Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco per la Sicilia di Palermo, è la “scuola” di formazione e addestramento per il Sud Italia del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Da oltre dieci anni si occupa della formazione di giovani allievi vigili del fuoco e dei corsi per il passaggio alle qualifiche superiori, oltre ad essere, oramai da tempo, il luogo di svolgimento delle attività di formazione delle squadre aziendali per la sicurezza antincendi ai sensi del D.lgs. 81/2008, organizzati dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania.

Parallelamente, al Polo Didattico Territoriale presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Trapani, si stanno formando altri 74 Allievi Vigili del Fuoco.

Poco più di 400 sono, invece, i rimanenti Allievi che si stanno formando nei vari Poli Didattici nel resto d’Italia.

La fase territoriale del Corso di Formazione si concluderà per tutti gli allievi agli inizi del mese di ottobre, per continuare nei prossimi 5 mesi alle scuole Centrali Antincendi di Roma Capannelle e alla Scuola di Formazione Operativa di Roma Montelibretti.

Lascia un commento


Translate »