Il Catania consegna le uova pasquali Di Costa, vissuti tre momenti di solidarietà

Il Catania consegna le uova pasquali Di Costa, vissuti tre momenti di solidarietà

Con il generoso sostegno della rinomata azienda dolciaria Di Costa, calciatori e dirigenti del Calcio Catania hanno espresso personalmente e con un semplice sorriso sentimenti di affetto e solidarietà nei confronti di tanti minori catanesi, ai quali sono state distribuite confezioni di prelibate uova pasquali.
Gli appuntamenti sono stati fortemente voluti e ben organizzati dalla SIGI, che nella circostanza si è affidata all’impulso di condivisione garantito da Gaetano Nicolosi, Giovanni Ferraù, Giovanni Palma e Angelo Maugeri, d’intesa con il nostro amministratore unico Nico Le Mura.
Nel pieno rispetto delle normative e delle necessarie precauzioni imposte dall’emergenza epidemiologica in corso, vissuti tre incontri in due giorni: ieri pomeriggio, Martinez e Sarao si sono recati con il direttore commerciale e marketing Sergio Santagati nei locali della “Scuola della Pace” della Comunità di Sant’Egidio, in via Castello Ursino; poco dopo, Reginaldo e Silvestri sono stati accolti nel giardino dell’Istituto “San Giuseppe”, in via Monreale. Oggi, infine, il direttore dell’area sportiva Maurizio Pellegrino e il responsabile sicurezza Arturo Magni hanno consegnato le uova di cioccolato per i piccoli pazienti dell’U.O.C. di Pediatria e Pronto Soccorso Pediatrico dell’ospedale Cannizzaro alla dottoressa Antonella Di Stefano, che dirige la struttura, alla dottoressa Maria Finocchiaro, pediatra, e al dottor Luigi Musumeci, coordinatore infermieristico.

Lascia un commento


Translate »