Polizia di Stato, tolleranza zero: controlli a lungo raggio in tutta la provincia di Catania

ShareTolleranza zero e pugno duro sono le direttive del Questore Mario Della Cioppa che ha disposto, nella giornata di ieri, ancora una maxi operazione straordinaria di controllo del territorio a largo raggio in tutta la provincia di Catania e nel comune capoluogo, che ha impegnato diversi operatori della Polizia di Stato. Siamo al terzo intervento … Leggi tuttoPolizia di Stato, tolleranza zero: controlli a lungo raggio in tutta la provincia di Catania

Traffico e spaccio di droga: blitz nel quartiere di Librino

Share150 agenti della Polizia di Stato stanno eseguendo dalle prime luci dell alba ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip di Catania, su richiesta della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, a carico di un sodalizio criminale responsabile di associazione per delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.  L’operazione vede il coinvolgimento di circa 20 destinatari di … Leggi tuttoTraffico e spaccio di droga: blitz nel quartiere di Librino

A LIBRINO OSCURATI I MANIFESTI PUBBLICITARI DELLA NEOMELODICA

ShareDopo i controlli effettuati dalla Polizia di Stato, nell’ambito dell’azione di controllo del territorio, durante i quali veniva rilevato l’affissione di manifesti pubblicitari sulla pubblica via, nei viali Usodimare, La Malfa e Fratelli Vivaldi, sono stati notati diversi impianti pubblicitari 6 metri per 3 metri con su affisso il manifesto volto a pubblicizzare l’imminente uscita … Leggi tuttoA LIBRINO OSCURATI I MANIFESTI PUBBLICITARI DELLA NEOMELODICA

Aggredisce gli agenti, e sfascia suppellettili in Questura. Subito scarcerato. Paoloni (Sap): «Si continua ad alimentare senso di impunità»

Share «Quattro cittadini stranieri in stato di ubriachezza, sono stati fermati dai colleghi delle volanti di Catania, in pieno centro, mentre tentavano di arrampicarsi su di una impalcatura. All’arrivo dei colleghi, due di questi hanno iniziato ad inveire con spintoni, calci e pugni al petto, ferendogli agenti che hanno avuto prognosi di 5 e 6 … Leggi tuttoAggredisce gli agenti, e sfascia suppellettili in Questura. Subito scarcerato. Paoloni (Sap): «Si continua ad alimentare senso di impunità»

AVVISO DI GARANZIA PER QUATTRO GESTORI DI PUB IN CENTRO STORICO: GRANDE SODDISFAZIONE PER IL CESTOR

ShareCATANIA- La Procura della Repubblica di Catania ha spiccato un avviso di garanzia nei confronti dei gestori di quattro noti locali notturni, tutti operanti nella zona del Teatro Massimo. Non possiamo far altro che rivolgere un sentito ringraziamento alla Procura ed alla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, che ha curato lo svolgimento delle indagini. E … Leggi tuttoAVVISO DI GARANZIA PER QUATTRO GESTORI DI PUB IN CENTRO STORICO: GRANDE SODDISFAZIONE PER IL CESTOR

9° Congresso Provinciale Sindacato Autonomo di Polizia: Coco riconfermato Segretario Provinciale

ShareNella giornata di Venerdì presso la sala conferenze dello Sheraton, si sono svolti i lavori del 9° Congresso Provinciale del SAP, il maggiore Sindacato della Polizia di Stato di Catania. L’iniziativa ha permesso ai 70 delegati provinciali e a tantissimi iscritti al SAP, di partecipare in autoformazione alla conferenza tenuta in mattinata   sulla proposta di legge “Garanzie funzionali per le Forze di Polizia … Leggi tutto9° Congresso Provinciale Sindacato Autonomo di Polizia: Coco riconfermato Segretario Provinciale

CATANIAFESTEGGIA LA RICERCA CON LA NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI SHARPER

ShareSharper significa passione dei ricercatori per le prove ed è il nome di uno dei progetti italiani sostenuti dalla Commissione Europea per la realizzazione della Notte Europea dei Ricercatori. La polizia di Stato, nella serata di ieri in Piazza Università, ha contribuito all’evento con la partecipazionedi personale del  Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica e del … Leggi tuttoCATANIAFESTEGGIA LA RICERCA CON LA NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI SHARPER

I migranti della Diciotti vengono portati nell’Hot-spot di Messina con mezzi dell’Aeronautica Militare

ShareIeri il caso dei migranti della  nave Diciotti è giunto a lieto fine, infatti verso le 03.00 del mattino i 137 migranti, sbarcati poco dopo la mezzanotte, sono stati portati con due pullman dell’Aeronautica Militare, provenienti  dalla Base del 41° Stormo di Sigonella e scortati dalla Polizia di Stato, presso  l’Hot-spot realizzato nell’ex caserma Gasparro … Leggi tuttoI migranti della Diciotti vengono portati nell’Hot-spot di Messina con mezzi dell’Aeronautica Militare

Operazione Sim Swap: sventate dalla Polizia Postale frodi informatiche

ShareDi Monica Colaianni – Credevano che il loro telefono era senza credito o semplicemente la loro scheda non funzionava per un semplice disservizio del gestore di telefonia mobile. E invece no erano vittime di una vera e propria frode informatica che è stata sventata grazie alle minuziose indagini della Polizia Postale avviata a fine del … Leggi tuttoOperazione Sim Swap: sventate dalla Polizia Postale frodi informatiche

CONTROLLI A UN NOTO IPERMERCATO SEQUESTRO DI COZZE TOSSICHE

 

Nell’ambito dell’annunciato piano di rafforzamento dei controlli degli esercizi pubblici,
a Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà il legale rappresentante di un notissimo
ipermercato, responsabile di aver messo in commercio alimenti pericolosi e nocivi per la
salute pubblica. Contestualmente, sono state sequestrate 22 confezioni, tra cozze e mitili
in genere, che giudicate non sono state giudicate idonee al consumo umano.
Sono stati gli agenti del Commissariato Nesima che, avvalendosi della
collaborazione del personale dell’Asp di Gravina di Catania – Servizio Igiene e Sanità
Pubblica e Veterinaria, hanno effettuato un attento controllo amministrativo presso
l’ipermercato, al cui interno sono state riscontrate diverse irregolarità, talune di rilevante
gravità.
Alcune celle frigorifero del laboratorio di pasticceria – peraltro utilizzate per
conservare promiscuamente materie prime e prodotto finito – presentavano segni di
deterioramento delle pareti, per poi passare a magazzini, laboratori e reparti che sono stati
minuziosamente verificati soprattutto sotto il profilo della salubrità.
E i risultati sono stati a dir poco eclatanti: a causa delle numerose carenze delle
condizioni igienico-sanitarie, sono stati chiusi due magazzini, affinché vengano ripristinate
le condizioni ottimali di salubrità. In tali ambienti, infatti, è stata riscontrata la presenza di
alimenti non più commestibili non stoccati a norma, blatte e diversi piccioni, oltre a generali
ed evidenti mancanze d’igiene, dovute all’insufficiente pulizia dei luoghi.

Translate »