Città in festa: gli eventi di Natale 2019 e di Capodanno 2020

La Città in festa. E’ questo lo slogan che accompagnerà Catania nel periodo del Natale e del Capodanno, sino all’Epifania, con il ricco calendario di eventi messo a punto dal Comune insieme a numerosi enti pubblici e privati. Eventi che culmineranno con i superconcerti in piazza Duomo il 30 e il 31 dicembre, con artisti di livello nazionale a partire da Roy Paci, l’Orchestra Casadei e Gino Astorina nella sera del 30;  Max Gazzè, Dj Fargetta E Giuseppe Castiglia il 31, insieme a tantissimi altri cantanti, attori e performer.

A presentare il cartellone, nella sala giunta di Palazzo degli Elefanti, il sindaco Salvo Pogliese, l’assessore regionale al Turismo Manlio Messina, gli assessori comunali alla Cultura e Grandi eventi, Barbara Mirabella, alle Attività produttive, Ludovico Balsamo, all’Ambiente e Ecologia Fabio Cantarella. Presenti il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Castiglione, con diversi consiglieri comunali, tantissimi rappresentanti e protagonisti delle iniziative, da Gino Astorina ai giornalisti Salvo La Rosa e Ruggero Sardo, a numerosi artisti, rappresentanti di istituzioni, associazioni e partecipate comunali.

“Siamo orgogliosi – ha detto il sindaco Pogliese – di presentare un programma di eventi straordinario, che mi auguro possa superare i riscontri registrati lo scorso anno con 25 mila presenze in piazza Duomo, tra il 30 e il 31 dicembre, e con i contributi offerti da tanti sponsor. E’ un sentimento di fiducia e di voglia di ripartire quello che vogliamo trasmettere, perché crediamo, come confermato da illustri economisti, che in periodi di difficoltà la fiducia sia un elemento propulsore fondamentale. Ringrazio quanti hanno collaborato alla realizzazione del cartellone, istituzioni, privati, associazioni, artisti ma anche aziende come la Fce che nel fine settimana, sabato e domenica 15 e 16 dicembre e del 21 e 22 prolungherà il servizio metro sino alle ore 24; il 30 e 31, invece sino alle ore 2.30, per favorire il deflusso di chi ha seguito i concerti fino tarda notte; ma anche l’Amt, che garantirà le corse dei bus il 30 e 31 dicembre, sino alle ore 2,30; e la Sostare che non farà pagare la sosta notturna, il 30 e 31, per favorire quanti saranno impegnati a lavorare nei locali sino all’alba.

“La città può ripartire dal turismo- ha sottolineato Pogliese – settore che può contare su introiti della tassa di soggiorno che, anche grazie a controlli serrati, sono triplicati rispetto a due anni fa, sino a raggiungere la cifra di 2 milioni e 200 mila euro che ci consentiranno ulteriori eccezionali proposte a favore della città”.

Il sindaco ha fatto una panoramica sulle principali iniziative, dai mercatini alle luminarie installate in largo anticipo rispetto al passato, sino ai due eccezionali concerti che allieteranno le serate di fine anno. Il primo, lunedì 30, a partire dalle 18,30 con Salvo La Rosa che, affiancato da Naomi Moschitta, presenterà l’Orchestra Casadei, l’Accademia Fuego Latino, quindi Roy Paci, e a seguire, Marco Panzani, Giada e la Movida Small Orchestra, il Gattoblu, Ludovica Leotta, Samarcanda, Dj set Rsc. Il 31 dicembre, dalle ore 21, Ruggero Sardo, con Naomi Moschitta, presenterà Max Gazzè, Dj Fargetta e a seguire Cristina Russo, Papaveri & Papere, i Kunsertu e Giuseppe Castiglia.

“Sono felice – ha sottolineato l’assessore regionale Messina – di essere nella mia Catania, che è secondo dati edreams, la seconda meta preferita del turismo internazionale dopo Londra, malgrado il caro-voli che stiamo cercando di risolvere. E’ una città che ha anche un ruolo importante nell’ambito del calendario regionale di 500 eventi organizzati in tutta l’Isola, tra concerti nelle piazze, iniziative nelle chiese e in tanti edifici monumentali. Sono grato al sindaco Pogliese e alla sua amministrazione per aver ridato fiducia ai cittadini e regalato tra l’altro a questo periodo natalizio un’atmosfera stupenda che in Sicilia non ha eguali”.

L’assessore Mirabella ha ringraziato uno per uno tutti gli enti pubblici e privati, gli sponsor “che hanno reso possibile la realizzazione del programma con un vero gesto d’amore”. Ha quindi illustrato le iniziative che animeranno il centro storico e i quartieri, “a partire dal tradizionale ‘Adottiamo una cona’, domani in piazza Goliarda Sapienza a San Berillo, i concerti delle scuole “Suoni in metro” nelle stazioni della metropolitana, le rappresentazioni degli studenti negli ospedali, il pranzo di Natale nella Chiesa di San Nicola, l’apertura al pubblico di tutti i musei e luoghi culturali della città, anche grazie alla soprintendenza, e dei teatri, il Bellini e lo Stabile. Ma ci sarà anche musica di artisti siciliani in Pescheria, nuovo luogo della movida, diverse manifestazioni nella piazza Federico di Svevia con una speciale illuminazione del Castello Ursino che sarà resa permanente, il concerto in Cattedrale del 20 e tantissimo altro”.

L’assessore Balsamo ha evidenziato i “dati entusiasmanti che riguardano le presenze dei visitatori nei mercatini artigianali in piazza Università e in tanti altri luoghi del centro storico, finalmente affollato da famiglie” con l’impegno “a estendere l’iniziativa per il prossimo anno anche alle periferie della città”.

La Siderat, azienda specializzata nella disinfestazione, alla RHS di Catania

ShareServizio di Monica Colaianni – Oggi il ruolo dell’azienda di disinfestazione all’interno delle imprese che hanno a che fare con gli alimenti è fondamentale. La Siderat è un’azienda che opera in questo campo da oltre vent’anni, ponendosi come obiettivo principale la tutela e la sicurezza dell’igiene ambientale alle aziende.    “La Siderat è un’azienda che … Leggi tuttoLa Siderat, azienda specializzata nella disinfestazione, alla RHS di Catania

Il PalaCatania riapre le porte ai grandi concerti e ai musical

Share I grandi concerti e i musical internazionali, dopo un decennio, tornano a svolgersi al PalaCatania di Corso Indipendenza. Il sindaco Salvo Pogliese lo ha reso noto al termine di un incontro con gli assessori allo Sport Sergio Parisi e quello ai grandi eventi Barbara Mirabella, che hanno messo a punto un calendario insieme con … Leggi tuttoIl PalaCatania riapre le porte ai grandi concerti e ai musical

Domani sospese le lezioni all’Università di Catania per l’allerta meteo rosso

ShareA seguito della segnalazione di allerta meteo di codice rosso diramata questo pomeriggio dalla Protezione civile, nella giornata di domani, MARTEDì 12 NOVEMBRE, sono sospese – a titolo precauzionale – tutte le lezioni previste nei dipartimenti dell’Università di Catania, incluse le sedi di Ragusa e Siracusa, e nella Scuola Superiore di Catania

Catania, Sottoscritto il Progetto “INPS per tutti” ma i sindacati vengono esclusi: “Miopia sociale che si conferma perdente e rischiosa”

Share“È dovere delle istituzioni e di un istituto chiave per il welfare come l’INPS, sperimentare  delle soluzioni a livello nazionale- come potrebbe rivelarsi il progetto “Inps per tutti” – e applicarle nei territori.  Tuttavia, a fronte della sottoscrizione odierna del nuovo progetto di integrazione sociale da parte del Comune di Catania in presenza del ministro … Leggi tuttoCatania, Sottoscritto il Progetto “INPS per tutti” ma i sindacati vengono esclusi: “Miopia sociale che si conferma perdente e rischiosa”

A Sigonella esercitazione tra equipaggi del 41° Stormo e dell’Armed Force di Malta

ShareSi è svolta a Sigonella, dal 23 al 24 ottobre, l’attività di cooperazione tra equipaggi del 41° Stormo dell’Aeronautica Militare (AM) di Sigonella e delle Armed Forces of Malta (AFM), denominata “Fixed Wing Crew Knowledge activity on TTPs” e finalizzata allo scambio di competenze nel settore del pattugliamento marittimo con particolare riferimento alla ricerca e … Leggi tuttoA Sigonella esercitazione tra equipaggi del 41° Stormo e dell’Armed Force di Malta

Corinne Devin: dentista militare americana e reginetta di bellezza incontra i giovani del Rotary Catania Ovest

ShareSabato 1 novembre,  presso la sede del Rotary Catania Ovest, il Capitano di Fregata Corinne Devin, ortodontista della Marina americana in servizio presso l’Ospedale Navale della Stazione Aeronavale della Marina americana di Sigonella (NAS), ha incontrato i giovani dell’Interact e Rotaract per raccontare la sua esperienza professionale e umana. L’incontro con la dottoressa Devin, denominato … Leggi tuttoCorinne Devin: dentista militare americana e reginetta di bellezza incontra i giovani del Rotary Catania Ovest

L’Aeronautica Militare ha preso parte al 50ennale della fondazione dell’Istituto Aeronautico Ferrarin di Catania

ShareNelle giornate dal 24 al 27 ottobre 2019, l’Aeronautica Militare (AM) ha partecipato alla “X mostra aeronautica” organizzata dall’Istituto Tecnico Aeronautico Statale “A.Ferrarin” di Catania in occasione del cinquantennale della propria fondazione. Oltre ad un momento di incontro tra il mondo dell’aeronautica e gli studenti di tutto il comprensorio Catanese, la mostra è stata una … Leggi tuttoL’Aeronautica Militare ha preso parte al 50ennale della fondazione dell’Istituto Aeronautico Ferrarin di Catania

Università di Catania: domani lezioni sospese per allerta meteo

ShareA seguito della segnalazione di allerta meteo di codice rosso dalla Protezione civile, nella giornata di domani, venerdì 25 ottobre 2019, sono sospese tutte le attività didattiche (lezioni, esami, esercitazioni e altro) previste in tutte le sedi dell’Università di Catania, nelle strutture didattiche speciali di Ragusa e Siracusa e alla Scuola Superiore di Catania.

Translate »