ATTIVITA’ DI CONTROLLO DI MOTOPESCA TUNISINI NELLE VICINANZE DELLE ISOLE PELAGIE.

ShareL’attività è stata condotta con l’ausilio di mezzi navali ed aerei della Guardia Costiera e coordinata dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, dalla Direzione Marittima di Palermo ed eseguita dal personale dell’Ufficio Circondariale marittimo di Lampedusa e dagli equipaggi imbarcati sulle motovedette di stanza in quel porto. Sono stati impiegati, in particolare, il velivolo ad ala fissa ATR42MP in dotazione al 2º Nucleo Aereo Guardia Costiera di … Leggi tuttoATTIVITA’ DI CONTROLLO DI MOTOPESCA TUNISINI NELLE VICINANZE DELLE ISOLE PELAGIE.

Translate »