Ritrovamento cadavere donna nelle campagne di Aci  Bonaccorsi. Fermato il presunto omicida.

Ritrovamento cadavere donna nelle campagne di Aci Bonaccorsi. Fermato il presunto omicida.

 

Il 20 giugno scorso i Carabinieri della Stazione di Viagrande hanno ritrovato il cadavere di

una 76enne all’interno di una sua abitazione nelle campagne di Aci Bonaccorsi, in provincia di Catania. Avviate immediatamente le indagini, gli investigatori dell’Arma, di concerto con i magistrati della Procura Distrettuale delle Repubblica di Catania, sono

riusciti a ricostruire i fatti che avevano portato alla morte dell’anziana donna, inizialmente

apparsi come accidentali, riuscendo a raffigurare un quadro probatorio a carico di un 26enne di origini romene, collaboratore della famiglia della vittima, che proprio ieri, dopo

un lungo interrogatorio, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto.

I particolari del fermo saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà domani alle ore 11.15 nella saletta della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania.

Lascia un commento


Translate »