Medaglia ai due Ispettori della Polizia Locale  che difesero ciclista aggredito

Medaglia ai due Ispettori della Polizia Locale che difesero ciclista aggredito

Gli ispettori della Polizia municipale Salvatore Catania e Carmelo Aloisi il 12 ottobre scorso avevano sottratto al pestaggio Raffaele Lo Savioe affrontato gli aggressori con sprezzo del pericolo e a rischio dell’incolumità personale assolvendo il proprio dovere istituzionale in maniera esemplare

 

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha conferito agli ispettori della Polizia municipale Salvatore Catania e Carmelo Aloisi un encomio per aver difeso un ciclista, Raffaele Lo Savio,   aggreditoda un gruppo di facinorosi durante la manifestazione Lungomare liberato del 12 ottobre scorso.

Nella lettera di encomio firmata dal Primo cittadino si ricorda come, durante la manifestazione che prevede una volta  al mese la chiusura del Lungomare al traffico, consentendo a cittadini e turisti di vivere una delle arterie più belle di Catania senza traffico e smog, Lo Savio, giovane ciclista che aveva montato sul suo mezzo un impianto audio, aveva subito un’aggressione e la distruzione della sua bicicletta. Nei momenti più concitati, gli ispettori Aloisi e Catania avevano difeso il ragazzo, sottraendolo al pestaggio con il loro tempestivo intervento e, affrontando gli aggressori, lo avevano messo in salvo con sprezzo del pericolo e a rischio dell’incolumità personale assolvendo il proprio dovere istituzionale in maniera esemplare.

Lascia un commento


Translate »