Controlli al bar “Aldo Moro”:  sanzioni per irregolarità nelle condizioni igienico sanitarie

Controlli al bar “Aldo Moro”: sanzioni per irregolarità nelle condizioni igienico sanitarie

Ancora controlli da parte del personale del Commissariato Borgo Ognina a tutela della salute dei consumatori. Questa volta è toccato al bar “Aldo Moro”, a pochi passi dal Commissariato Borgo.IMG_5888 (1)

Nell’occorso, il personale ha ispezionato i luoghi di detta attività soffermandosi, in particolare, negli spazi riservati alla conservazione e preparazione degli alimenti, quindi all’interno del laboratorio.

Sin da subito, sono emerse irregolarità per ciò che riguarda le condizioni igienico sanitarie, rilevate dai Funzionari dell’ ASP Veterinari di Catania che procederanno per le relative contestazioni.IMG_5889

E i medesimi funzionari dell’ASP hanno altresì verificato la presenza di cibi congelati: i predetti alimenti sono stati sequestrati penalmente, poiché il responsabile dell’attività non ha esibito alcun documento teso a evidenziare che i prodotti fossero surgelati in luogo di freschi. La mancanza dell’indicazione dell’utilizzo degli alimenti surgelati in luogo di quelli freschi ha dato origine alla denuncia del titolare all’A.G. per il reato di cui all’art. 515 c.p. (frode nell’esercizio del commercio).IMG_5887

Lascia un commento


Translate »